Idea regalo: Abito da sera per lei - come sceglierlo

06-09-2017


Vuoi regalare un abito da sera alla tua compagna? Come prendere il più adatto a lei, in base alle sue forme, i suoi gusti, ecc ecc… Lo vediamo in questo articolo di RegaloGold. Segui i nostri consigli e stupiscila.

L’abito da sera è un regalo fuori dal comune, non c’è nessun negozio di articoli da regalo che oltre ai soliti gadget, ha un reparto per gli abiti da sera, tranne qualche negozio con titolari cinesi, ci sono anche quelli, tra i detersivi e le racchette da ping pong :-)

Ora che hai deciso di stupirla con qualcosa di completamente fuori dal comune vediamo :

Come si sceglie un abito da sera da regalare?

Indice

Come sai che il tuo regalo le piacerà?

L’abito da sera, è un indumento che non metterà tutti i giorni per andare a fare la spesa o la coda in posta. È un indumento da indossare quando si partecipa ad un evento e “ci si tira a nuovo“. Dopo aver passato tempo a truccarsi, depilarsi, profumarsi ecc… la tua lei dovrà indossare il pezzo forte, e cioè il tuo regalo.

Starai pensando che l’abito da sera è un oggetto estremamente personale, che non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace.

Premetto che non parliamo di abito da sera in senso stretto, solo per andare a ritirare il premio Oscar, ma di abiti da indossare ad una cena romantica, o per una serata con le amiche. Probabilmente uno stilista rimarrebbe sconvolto, ma lo scopo di RegaloGold è quello di dare consigli pratici.

Tutto vero ma ci sono delle regole del subconscio che fanno trovare più belle alcune cose invece che altre. Ne parliamo meglio nell’articolo sul Rapporto Aureo.

L’abito che le regalerai, dovrà nascondere tutti i suoi difetti e risaltare i suoi pregi.

E come?

Tranquillo segui i consigli di RegaloGold e non fallirai. L’unica cosa che devi conoscere bene è la donna che indosserà il regalo. La devi conoscere molto bene, deve essere la tua fidanzata da almeno qualche anno, l’ideale è se convivete, ancora meglio se siete sposati.

NOTA I consigli che seguono sono pensati per un uomo che regala un abito da sera ad una donna, tuttavia sono validi anche per regalare l’abito da sera ad un’amica o per una donna che si vuol fare un regalo da sola.

I colori

Come linea generale il colore deve contrastare la carnagione, ma deve anche tener conto del colore degli occhi, e se è possibile del colore preferito della destinataria.

Se possibile cerca un abito in tinta unita, evita quelli a righe, evita come la morte quelli con le righe orizzontali.

Colori chiari per una donna con la pelle scura

Se il regalo verrà fatto in estate e la destinataria del regalo è abbronzata vale lo stesso principio. Si consigliano quindi il rosa, color crema, il turchese, il verde acqua.

Se possibile avvicinati il più possibile al colore degli occhi, sarà un’abbinamento naturale.

Il giallo, l’arancione e il bianco sono consigliati solo per donne che hai visto almeno una volta nella vita con un abito di quel colore. Evita anche il rosso acceso, per qualche motivo è il colore associato al sesso e alcune donne si sentono a disagio ad indossarlo.

Sconsigliati il nero, blu notte, marrone.

Colori scuri per una donna con la pelle chiara

I colori scuri sicuramente donano molto di più su donne che hanno la pelle color latte, meglio ancora se hanno i capelli biondi (non è importante se tinti o meno).

Vale il contrario di quanto detto prima quindi si consigliano il nero, il blu, il
marrone, il grigio.

La lunghezza

Dato che l’abito è regalato, deve arrivare almeno poco sopra al ginocchio, evita abiti cortissimi. Se una donna sceglie di indossare una gonna molto corta deve sceglierla lei. Molto semplicemente non vuole indossarlo, o non è il periodo adatto…soprattutto il periodo del mese.

Unica eccezione: siete assieme in un negozio, ha provato l’abito, le sta benissimo ed è ultra convinta di comprarlo. Trova una scusa per farle provare qualcos’altro e dirigiti alla cassa.

La forma del corpo

Il colore e la lunghezza erano solo l’inizio, ora viene la parte più difficile.

Il seno

Se la donna che riceverà il tuo regalo ha un seno abbondante dona molto di più uno scollo quadrata, non troppo accentuata. È necessario un sostegno sulle spalle, necessario per coprire il reggiseno. Mi spiego meglio con una foto:

Se ha una taglia di seno dalla seconda in giù, il sostegno alle spalle non è fondamentale. Come linea generale meglio senza in estate e questo significa se presenta una bella abbronzatura, con in inverno.

Le maniche

Gli abiti più belli non hanno le maniche ma se la destinataria è in carne magari preferisce nasconderle, per mettere in risalto altre parti. In questi casi sono consigliate maniche a palloncino.

Se ti poni il problema delle maniche allora hai già scelto un abito con un sostegno sulle spalle :-) questo ti semplificherà la vita.

La pancia

Se la tua compagna ha po’ di pancia, allora non è il punto che l’abito deve mettere in risalto. Evita quindi abiti aderenti, di raso e di seta.

Ti consiglio in questi casi un abito stile impero. Per chi non ne sa molto di fashion, è semplicemente un abito con la vita molto alta, subito sotto il seno.

RegaloGold consiglia di regalare anche una cintura larga da abbinare. Spesso le vendono già assieme all’abito.

I fianchi

Di solito i fianchi sono proporzionali alla pancia, quindi prendiamo in considerazione l’assenza di curve. In questo caso meglio regalare un abito dal taglio lineare, con delle bretelline molto molto sottili.

Le bretelle daranno l’illusione ottica di allungare il corpo e di richiamare l’attenzione sul collo.

Il sedere

Se il sedere è abbondante, evita di regalare abiti con scollature profonde sulla schiena. Altri consigli sul sedere sono inutili se hai già rispettato i consigli su fianchi, pancia, seno e colori.

Lo spacco

Se parliamo di abiti lunghi, lo spacco è una parte fondamentale.

Dato che parliamo un abito regalato la funzione è quella di nascondere tutti i difetti, in questo modo rimarranno da notare solo i pregi. Anche se pensi che destinataria del regalo abbia tutti i numeri per portare uno spacco come in passerella, non devi metterla a disagio.

Come regola generale, lo spacco deve arrivare solo fino al ginocchio.

Altri consigli

Rimangono dei punti strategici che l’abito da sera non può coprire o mettere in risalto. Parliamo dell’avambraccio e del collo. Per completare l’opera prendi una collana e un bracciale.

Se il budget è ristretto non è necessario prendere gioielli di diamanti da migliaia di euro, sono sufficienti piccoli elementi da pochi euro che completano l’opera d’arte.

Ora che la destinataria è pronta per una serata da favola che fai? Ti metti sul divano a vedere la partita? Portala a passare una serata magica degna di una principessa.

Con questo tipo di regalo, scordati l’effetto sorpresa. Anche se conosci perfettamente la taglia della tua compagna, dovrà provare l’abito prima di sfoggiarlo in serate galanti, quindi non consegnare il regalo il giorno della festa ma qualche giorno prima.

Se il regalo è per la tua compagna, fai in modo che sia solo una parte del regalo. Consegnare il vestito da solo non servirebbe a niente. Scrivi un bel biglietto romantico e soprattutto portala dove può indossarlo, una cena fuori è l’ideale.

Conclusione

Abbiamo visto le regole auree da tenere in considerazione se vuoi regalare un abito da sera. Un regalo fuori dal comune, diverso dal solito. Ogni caso però è diverso. Se hai dubbi, domande, o suggerimenti ti invito ad usare i commenti qui sotto. Usa invece il nostro strumento CercaRegalo se vuoi scegliere un altro regalo.

Non scordarti di seguirci sulle nostre pagine social. Buona fortuna e facci sapere come è andata !!!