idea regalo: power bank - i migliori del 2017

21-10-2017


Ti stai chiedendo se un power bank è una buona idea regalo? Allora sei nel posto giusto, anzi nel post giusto.

La tecnologia ha invaso la nostra vita, dobbiamo assicurarci di avere il nostro smartphone sempre carico e performante. Non è sempre possibile portarsi dietro caricabatteria e soprattutto avere una presa da muro a disposizione.

Non ci soffermeremo molto sull’aspetto tecnologico, per questo esistono altri siti molto autorevoli, noi ci concentriamo sul powerbank come regalo.

Quando e a chi regalare un power bank

Il power bank può costare tra i 10 e i 60 euro. Il budget è quindi ideale per:

  • Compleanno
  • Natale
  • Feste minori (onomastico, …..)

Come la maggioranza degli accessori tecnologici il power bank si concentra sull’utilità e non sulla bellezza dell’oggetto. Rispetta perfettamente il principio di Neutralità, ottimo quindi per:

  • Amici (anche uomo/donna)
  • Parenti più piccoli o coetanei
  • Colleghi di lavoro / di studio
  • Conoscenti.

Consigliato soprattutto per gli under 40, e per chi fa un uso intensivo di smartphone ma anche per fumatori di sigaretta elettronica.

Sconsigliato per tutte le feste romantiche (Anniversari, San Valentino, …) e per le occasioni speciali, quelle che capitano una volta nella vita.
Eccezione alla regola, se il tuo budget a disposizione non è molto alto e se il tuo/tua partner ne ha appena rotto uno ed è già a caccia per comprarne uno nuovo.

Sconsigliato anche per gli over 50, anche se il destinatario è molto in confidenza con la tecnologia a parità di budget sono preferibili altri accessori, vuoi un paio di esempi?

Donna - bracciale d’acciaio Morellato
Uomo - Profumo Calvin Klein

I migliori PowerBank

Ultimo aggiornamento (Ottobre 2017)

AUKEY Mini Batteria Portatile di 5000mAh



Oltre al prezzo molto competitivo, è adatto per sportivi e persone molto pratiche. La sua forma cilindrica permetterà al destinatario/a di riconoscerlo facilmente quando fruga nella borsetta, zaino , valigia o tracolla.






Tqka 10.000mAh Quick Charge 3.0






La sua caratteristica principale è la velocità. Permette di ricaricare la maggior parte dei dispositivi all’80% in soli 35 minuti.

Grazie ai suoi materiali morbidi e agli angoli arrotondati non ci sono rischi di rigare lo schermo dello smartphone quando viene collegato e “buttato” in borsa. Per tutte le caratteristiche tecniche clicca qui.



Samsung BT-EBPG935BBEB



Sicuramente il migliore in assoluto nel momento in cui scriviamo. La qualità Samsung sarà sicuramente ripagata. Ottimo come prestazioni e come materiali è in grado
di ricaricare al 100% anche gli smartphone di ultima generazione in poco tempo.






iMuto Power Bank 30000mAh






Vale lo stesso ragionamento del Samsung BT-EBPG935BBEB. Il prezzo è giustificato dalla qualità. È uno dei pochi dispositivi in grado di ricaricare fino a 3 volte consecutive uno smartphone. È dotato inoltre di sistemi di sicurezza per evitare surriscaldamento, sovratensione, sovracorrente e cortocircuito. Cose che i prodotti disponibili nelle bancarelle dei mercati si possono anche sognare.



Conclusione

Abbiamo visto come, quando e quali power bank regalare. Se hai dei consigli, dei dubbi o altre idee ti invito ad usare i commenti qui di seguito.

Non scordarti di seguirci sulle nostre pagine social. Buona fortuna e facci sapere come è andata !!!