Idea regalo: Televisore - Come sceglierlo

30-08-2017


Vuoi regalare una Televisione ? Che differenze ci sono tra una Smart TV, schermi LCD, Full HD? Facciamo chiarezza e vediamo come puoi scegliere una TV per un regalo perfetto.

La TV è un regalo particolare, sicuramente ne usufruirà chi lo riceve ma anche tutta la sua famiglia. Magari il marito ci può vedere le partite, la moglie i film e i cuccioli di casa possono attaccarci le varie console per giocare con i videogames.

Il televisore è un regalo ideale per una coppia che va a vivere assieme, oppure per feste come il Natale. Invece che fare singoli regali per ogni membro della famiglia puoi decidere di prendere un unico oggetto per tutti.

Non rimane che scegliere il televisore più adatto.

Indice

A chi regalare una TV

Sicuramente una TV non è tra i regali più economici, devi quindi decidere con cura quanto sei disposto a spendere per una persona. Come già accennato oltre ad essere un regalo per il destinatario, possono sfruttarlo anche le persone che vivono assieme al destinatario.

Sconsigliato per festeggiare un risultato personale come una laurea o una promozione sul lavoro. Consigliato invece se tu hai raggiunto un risultato e vuoi prendere qualcosa per tutta la famiglia.

Ideale per regali fatti in gruppo, soprattutto in famiglia, magari figli e nipoti che sommano le risorse per una sorpresa al nonno o agli zii.

Molto apprezzato da chi non è più un giovanotto e da chi svolge lavori molto faticosi. Per chi fa lavori d’ufficio sedentari molto meglio regalare qualcosa per scaricare la tensione accumulata durante le ore passate al PC.

Budget e dimensioni

Mi pare il punto di partenza naturale prima di proseguire. Per scegliere una TV è importante stabilire fin da subito il budget di spesa.

Non sarà un mistero se ti dico che non spenderai meno di 200 euro per il regalo, ma è anche vero che in un colpo solo colpirai nel segno più persone.

Magari il regalo è per te e per non essere troppo egoista compri qualcosa di cui può usufruire tutta la famiglia.

Importante stabilire anche le dimensioni dello schermo. Oltre ad incidere sul costo del televisore devono anche corrispondere allo spazio che hai a disposizione in casa.

Definizione dell’immagine

Migliore è la qualità dell’immagine, più costa la televisione.

La sigla HD Ready si può tradurre con 1280×720 pixel. Sono televisori con qualità dell’immagine bassa e di conseguenza le più economiche.
Regalo Ideale per la cucina, non collegati a lettori DVD, in generale come seconda televisione.

Per un’ottima qualità dell’immagine è necessario passare ai TV Full HD, cioè 1920×1080 pixel. In questo caso il tuo regalo sarà ideale per una TV da salotto per rilassarsi vedere film e magari attaccare una console per i videogiochi.

Se poi vuoi esagerare e prendere un regalo davvero straordinario puoi optare per una televisione 4K detta anche Ultra HD, con la migliore risoluzione cioè 3840×2160 pixel. Se pensi di spendere per un televisore Ultra HD è inutile stare sotto i 40 pollici, tanto vale fare le cose per bene :-)

Tecnologia dello schermo

La tecnologia LCD è quella che spadroneggia il mercato, senza andare troppo sul tecnico si tratta di cristalli liquidi. Tali cristalli possono venire illuminati in maniera tradizionale, altrimenti con i led.

Di solito quando vengono illuminati con i led non trovi più la scritta lcd ma soltanto LED. Non per forza uno schermo LED e migliore di un LCD classico, ma sicuramente consuma meno.

Altre sigle con cui ti scontrerai mentre scegli il tuo regalo sono Edge e Full LED. Nel primo caso i Led sono sul bordo dello schermo, e nel secondo ricoprono completamente il retro del pannello LCD.

Ultima tecnologia è OLED, la top di gamma. In questo caso ogni pixel è in grado di illuminarsi da solo senza necessità di retroilluminazione.

Connessione

Con la televisione pubblica che produce programmi e film sempre più scadenti il traffico si è spostato su internet, ma vedere film e serie dal pc è scomodo. Se chi riceve il regalo ha l’abitudine di vedere film in streaming o vuole farsi un abbonamento on-demand l’ideale è una Smart TV.

I più economici vanno collegati con il cavo direttamente al router di casa mentre quelli di fascia più alta supportano anche il Wi-Fi. Dipende dalle tue tasche e dalle tue esigenze.

Le smart TV sono sconsigliate per anziani e chi non ha dimestichezza con internet, sarebbero soldi buttati al vento, in questo caso molto meglio investire sulla qualità dell’immagine.

Televisori 3D

Molto semplicemente sono dispositivi che supportano il 3D grazie ad appositi occhialini. In realtà è un lusso di cui si può fare anche a meno, i contenuti disponibili per il 3D sono pochi e il fatto di dover indossare gli occhialini è abbastanza scomodo.

Ideali per appassionati di fantascienza e alta tecnologia, sconsigliato per chi vuole soltanto un bel televisore.

Le porte

Dato che le Smart TV assomigliano sempre più ai computer, è importante controllare anche se e quante porte USB e HDMI ci sono.

Questa caratteristica è molto importante se il regalo viene fatto a qualcuno svezzato con la tecnologia, che non guarda i canali classici del digitale terrestre ma vuole vedere i propri film salvati su chiavetta o su memoria esterna.

Conclusione

Abbiamo visto qualche caratteristica tecnica dei televisori, in questo modo quando leggerai un volantino o una descrizione di un e-commerce potrai capire ciò che c’è scritto.

Se hai dubbi, domande o altri consigli ti invito a usare i commenti qui sotto.

Non scordarti di seguirci sulle nostre pagine social. Buona fortuna e facci sapere come è andata !!!